Skip to main content

14/12/2009 Copenhagen Climate Justice - No Border

Movies Preview

movies
14/12/2009 Copenhagen Climate Justice - No Border




Alle ore 12 un corteo di 500 persone (arrivera' fino a 1000) parte da Isrlael plads. Il corteo si muove in direzione del ministero dell'interno, attraversando il centro cittadino a ritmo di samba e avendo una buona visibilita'. A differenza dei giorni precedenti, i manifestanti riescono a tenere le fila del corteo facendo dei cordoni laterali.
Quando le strade si fanno piu' strette il contatto tra il cordone dei manifestanti e la guaina di poliziotti diventa molto serrato, faccia a faccia.
Arrivati nell'enorme piazza sotto al ministero, dopo alcuni minuti di sosta su un piccolo ponte, il furgone con il sound che si trova in testa al corteo arriva fin sotto alla porta del ministero trasformando il corteo in un presidio danzante. A lato del presidio un'enorme palla che pubblicizzava il summit sul clima comincia a muoversi perche' la gente ha slegato le funi che l'ancoravano a dei blocchi di cemento. La polizia presa alla sprovvista reagisce in maniera scoordinata e inizia un tiro alla fune con i manifestanti che riescono ad avere la meglio, grazie anche a un incauto poliziotto che tenta di ancorarla a un lampione, provocandone la rovinosa caduta. La palla, mezza sgonfia, e' trascinata per lunghi tratti di strada. Cio' permette agli attivisti di guadagnare terreno e muoversi piu' agilmente nella piazza.
Quando il corteo riprende il cammino dopo 200 metri, lungo il canale, la polizia blocca testa e coda con il solito enorme numero di uomini e mezzi, e come i giorni scorsi dalle camionette iniziano a scendere i cani che vengono riutilizzati per tenere la gente ferma. Questa volta il corteo non viene ne' spezzato ne' chiuso in maniera definitiva, anche per il maggior numero dei manifestanti rispetto a ieri e perche' messi in difficolta' dalla determinazione dei manifestanti che li hanno portati ad adottare una logistica dispersiva sul terreno largo della piazza circondata palazzi istituzionali. Il corteo riparte e dopo un breve percorso asserragliato da decine di camionette e cordoni di polizia, arriva all'incrocio nei pressi del quartiere liberato di Cristiania. Li' si scioglie in balli di strada.

http://nocop.italy.indymedia.org/node/1031


Run time 8 minutes 24 seconds
Producer Italy Indymedia (((i)))
Audio/Visual sound, color

comment
Reviews

There are no reviews yet. Be the first one to write a review.
SIMILAR ITEMS (based on metadata)
Community Video
by (((i)))
movies
eye 968
favorite 0
comment 0
Community Video
by Adriana Camarena
movies
eye 184
favorite 0
comment 0
Community Video
by Kim Stewart
movies
eye 2,516
favorite 0
comment 0
Community Video
movies
eye 43
favorite 0
comment 0
Community Video
movies
eye 34
favorite 0
comment 0
Community Video
movies
eye 77
favorite 0
comment 0
Community Video
movies
eye 1,927
favorite 0
comment 0
Community Video
by Adriana Camarena
movies
eye 86
favorite 0
comment 0
Community Video
by Adriana Camarena
movies
eye 35
favorite 0
comment 0
Community Audio
by Sonali Kolhatkar
audio
eye 36
favorite 0
comment 0